Sapere e Agire

Ciao,
oggi voglio fare chiarezza su queste due azioni che vanno di pari passo ma che nel 90% dei casi non si incontrano mai!!!

Infatti, diversi imprenditori che seguono la mia newsletter e il mio Blog mi dicono di non avere il tempo materiale per applicare le strategie commerciali che ogni tanto pubblico.
Sono assolutamente attratti da tutto cio’ e non si perdono una mia puntata, ma quando devono agire ecco che li assale quello che io definisco il “blocco della clessidra”.

Come dargli torto, anche io prima di sapere come gestire il mio tempo ero nella stessa condizione.
Poi ho capito come dovevo fare e oggi voglio condividere con te una cosa che ho imparato e che ha migliorato totalmente la mia fase decisionale.

Se anche tu senti il “blocco della clessidra” voglio dirti 3 cose che ti possono aiutare:
1- la conoscenza senza l’applicazione non serve a nulla
2- hai l’opportunita’ gratuita di applicare delle strategie step-by-step (come quella descritta in questo articolo https://comunicazionecommerciale.wordpress.com/category/strategia-bomba/) ed ottenere dei risultati.
Ti consiglio di sfogliare gli altri Articoli del Blog perche’ troverai altre strategie interessanti per il tuo Business.
3- oppure se proprio vuoi il mio aiuto io lo faccio volentieri, naturalmente non e’ piu’ gratis. La mia consulenza ha un costo variabile a seconda del tipo di progetto (a breve termine o lungo termine) ed ai risultati che vuoi ottenere. Se comunque vuoi avere maggiori informazioni contattami qui servizioclienti@comunicazionecommerciale.com

Ci tenevo a chiarire questa differenza tra “sapere” e “agire” proprio perche’ sembra scontato sapere che vanno di pari passo, ma l’esperienza mi ha forgiato cosi tanto sull’agire che ogni volta che vengo a conoscenza di una cosa nuova e interessante per me (sia nella vita professionale che privata), ormai non penso nemmeno piu’ al fatto di dovermi far venire la voglia di fare e trovare il tempo per agire. Lo faccio e basta!!!

Come dico sempre, prima di cambiare un’abitudine bisogna valutare il rischio, crederci e poi sposarla.

Segui anche tu questa semplice regola e vedrai che riesci a trovare il tempo per agire.

Resta connesso…

Stefano